Come Rinnovare Casa con la Pittura Giusta

14. settembre 2016 Casa 0

Fino a poco tempo fa si pensava ancora che il colore giusto per le pareti di casa fosse il bianco o al massimo quello un pò più caldo, macchiato con un pò di giallo e una punta di nero, detto bianco stucco. Sembrava che il caldo dei colori dovesse venire dai quadri, dalle tende colorate, dai tappeti e da mobili. Invece da poco si è scoperto che i miracoli che può fare un colore o una carta da parati sulle pareti è fantastico.

In base, alle stanze che devi rinnovare è molto importante capire come percepire lo spazio, ovvero: se devi ingrandire una stanza scegli dei colori chiari o pastello; per alzare un soffitto scegli un colore chiaro in contrasto con le pareti; per allargare il tuo corridoio stretto devi usare un colore più scuro sulla parete di fondo rispetto a quelle laterali; scegli un’intensità di colore adatta, infatti l’intensità di un colore ti permetterà ti far sembrare una parete più vicina o più lontana e, analogamente, di far sembrare più grande o più piccolo un oggetto (in sostanza i colori leggeri o pastello hanno l’effetto di allontanare e ridurre visivamente le dimensioni, l’opposto è per i colori intensi e pieni).

Se devi delimitare uno spazio che sia la cucina dal soggiorno, di bagno o di camera da letto, puoi giocare sul colore di uno o più muri. Un’altra cosa molto importante è la scelta tra il satinato, l’opaco e lucido. Scegli l’opaco per i tuoi muri che non sono regolari, questo perchè ti permette di mimetizzare le imperfezioni. Usa il satinato lì dove vuoi che si rifletta la luce dandogli un aspetto setoso e caldo. Infine il lucido, sui muri dove vuoi far riflettere e colorare la luce, esso infatti attira lo sguardo, ma fai attenzione che le superfici su cui lo utilizzerai siano essere perfettamente liscie perchè tutte le regolarità verranno messe in evidenza.

Infine per la scelta dei colori ti torneranno molto utili le immagini animate visibili sui monitor touch screen che le aziende produttrici hanno piazzato in molti centri di bricolage. Imposta lo stile preferito, ad esempio, moderno, etnico, rustico, classico, compaiono così vari abbinamenti di colori che si alternano sullo schermo nella foto di una stanza, una vera magia! Scegli i tuoi colori, porta i tuo bidoncini a casa e il divertimento, unito al risultato, sarà assicurato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *