Come Risparmiare sulla Stiratura

21. Ottobre 2019 Casa 0

Un limite del lavaggio in casa è la stiratura. Mi spiego meglio. Ci sono capi che necessitano di una stiratura particolarmente attenta, per esempio i pantaloni da uomo, inutile lavarli in casa se poi non si è capaci di stirarli.

Giacche, cravatte, gilet, camice con cuciture particolari e voulant, e comunque tutti quei capi “difficili” da stirare, conviene affidarsi alla lavanderia. Nel frattempo, per chi deve comprare il necessario per la stiratura, o per chi la deve cambiare, il mio consiglio è quello di non risparmiare troppo: secondo me un buon ferro da stiro deve essere a caldaia separata con carica continua, in mano deve essere robusto e non leggero, l’impugnatura deve essere in sughero per non scottare la mano e la piastra deve avere parecchi fori per l’uscita del vapore.

L’asse da stiro invece, sarebbe perfetto se fosse un’asse da stiro aspirante e soffiante, ma anche solo aspirante è già un ottimo asse! Perché? Bisogna dire, per chi non lo sapesse, che il vapore distende le fibre prima che la piastra calda del ferro fissi la piega, se l’asse aspira il vapore, questo riesce a passare velocemente attraverso le fibre stirando in un sol colpo il davanti e il dietro del tessuto (per capirci, se stirate la manica della tshirt, non è necessario stirarla anche dietro!). L’aspirazione dell’asse permette, inoltre, di riporre capi perfettamente asciutti anche se infilati nell’armadio immediatamente dopo la stiratura. Ciò significa non portare umidità in eccesso nell’armadio, umidità che non solo rende la vostra stiratura quasi inutile, ma che rovina il legno dell’armadio e che, con il tempo, lascia quel cattivo odore tipico dell’acqua stagnante.

Un’eccezione è rappresentata da tutti quei capi molto delicati, tipo camicette in seta , foulard… per stirarli senza rovinarli, basterà appenderli e “stirarli in verticale” facendo quanto più vapore possibile. Chiaramente non vanno messi nell’armadio subito, meglio lasciare il capo appeso per trenta minuti. Va da se che se sapete stirare molto bene, con il ferro da stiro giusto e un asse aspirante, potete tranquillamente lavare in casa anche capi come giacche da uomo, gilet e altri capi delicati.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *