Come Fare Brillare i Vetri Senza Utilizzare Detersivi

27. marzo 2018 Casa 0

Il bancone detersivi nei supermercati è stracolmo di flaconi lavavetri di tutti i tipi, di tutte le marche, di tutte le dimensioni, e oggi sono anche disponibili strumenti come questi robot pulisci vetri che operano in autonomia. I risultati, lo sappiamo, sono ottimi, ma molti non sanno che la maggioranza dei prodotti per detergere i vetri contengono sostanze che possono essere pericoloso. Di seguito un metodo facile e pratico che vi aiuterà ad avere vetri splendenti in modo economico e sicuramente non pericoloso.

Un metodo semplice ed efficace per la pulizia dei vetri è quello di utilizzare semplicemente carta di giornale (possibilmente quotidiani) e alcool denaturato leggermente diluito. Se vuoi usare lo spruzzatore, riempi il flacone con un litro di acqua e aggiungi due o tre bicchieri di alcool denaturato e, possibilmente, anche due tre gocce di detersivo per i piatti.

Prendi, a questo punto, un giornale (è preferibile un quotidiano piuttosto che le riviste, le quali risultano avere una superficie acetata) e appallottolalo grossolanamente. Agita il flacone con acqua, alcool e detersivo per i piatti e spruzza il contenuto in modo omogeneo e più o meno abbondante sul vetro, prima sul lato interno e in seguito sul lato esterno.

A questo punto strofina il foglio di giornale appallottolato sul vetro, asciuga tutto quanto il liquido spruzzato e vedrai il risultato splendente ed efficace così come se avessi usato un lavavetri acquistato al supermercato.
Gli inchiostri ed altri componenti chimici presenti nella carta, agiscono infatti in maniera esemplare sui vetri.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *