Come Eseguire il Punto Vecchia Città a Maglia

20. Maggio 2019 Casa 0

Tra i diversi punti che si possono eseguire a maglia con i ferri, ecco uno dei punti oramai poco conosciuti e che però appare molto bello e delicato. Utile per eseguire scialli o sciarpe molto delicate da mettere su vestiti particolarmente elegante, il punto vecchia città. Questa guida vi spiega passo passo come eseguire il punto.

Il punto vecchia città è un punto dall’esecuzione non particolarmente difficile. E’ un punto che possiamo definire classico e anche, in un certo modo, particolarmente elegante tanto da poter essere utilizzato sia per eseguire lavori eleganti che scialli da poter utilizzare sui jeans. Il punto “vecchia città” è un multiplo di 10 più cimossa. Per eseguire questo lavoro dobbiamo contare 16 ferri e poi iniziare da capo per altri 16 ferri.

Dunque ogni 16 ferri avremmo un disegno e andando avanti dovremmo sempre ripetere questo schema. La prima cosa da sapere è che tutti i ferri pari (2, 4, 6, 8, 10, 12, 14, 16) devo essere lavorati solo al rovescio, gli altri ferri vanno lavorati secondo uno schema diverso, che qui di seguito vi espongo. I ferri 1, 3, 5, 7 devono essere lavorati nello stesso modo e cioè: una maglia diritta, una gettata, tre dritte, una doppia, tre dritte, una gettata e ripetere continuamente fino ad arrivare alla fine e concludete l’ultimo ferro a dritto.

Dunque ricordate che dovete caricare sul ferro maglie multiple di 10 più la cimosa per concludere. Il 9 ferro va eseguito con tre maglie a rovescio, due assieme a dritto, una gettata, tre dritti, una gettata, una accavallata e un dritto e poi ripetere fino a fine ferro. L’11 ferro inizia con uno diritto e poi viene eseguito uno schema da ripetere fino a fine ferro: due dritti, due assieme a dritto, uno gettato, cinque dritti, uno gettato e uno accavallato.

Il 13 ferro inizia sempre con uno dritto e poi con la sequenza da ripetere: uno dritto, due assieme a dritto, uno gettato, cinque dritto, uno gettato e uno accavallato. Il 15 inizia con un ferro dritto e 2 assieme a dritto e poi ripetere la seguente sequenza: una maglia gettata e sette dritte, una gettata e una doppia accavallata e ripetere. Terminare l’ultimo motivo con un’accavallata semplice sulla maglia di cimosa. Dal ferro numero 17 in poi ripetere tutto a partire dal primo ferro.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *