Aria Secca in Casa – Come Risolvere il Problema

28. dicembre 2016 Casa 0

Un problema comune per molti è la presenza di aria secca in casa.
In questa guida cerchiamo di spiegare come risolvere il problema.

La soluzione più semplice è ovviamente rappresentata dall’umidificatore, un elettrodomestico creato appositamente per questo scopo.
Per informazioni su questi strumenti è possibile fare riferimento a questo blog sugli umidificatori, in questa guida vediamo invece come risolvere il problema in modo naturale, risparmiando.

Se desiderate umidificare, e allo stesso tempo profumare l’ambiente, potete fare bollire dell’acqua con alcune gocce di olio essenziale o con erbe e radici profumate, come ad esempio fiori di camomilla oppure stecche di cannella.
Quando facciamo bollire l’acqua, l’umidità infatti aumenta.

Sfruttando questo, è possibile costruire un umidificatore fai da te.
La soluzione più semplice è sfruttare i termosifoni presenti in casa e il calore che producono.
Bisogna quindi mettere una vaschetta piena di acqua sul termosifone.
L’acqua si scalderà e il vapore aumenterà l’umidità nella stanza.
Se la temperatura del termosifone non basta per produrre vapore, è possibile mettere degli stracci bagnati al posto della vaschetta.
Il vapore prodotto dall’asciugatura permetterà di umidificare l’ambiente.

Un consiglio aggiuntivo, in inverno, è quello di cambiare l’aria delle stante, anche solo per pochi minuti.
Bisogna infatti considerare che una delle cause principali dell’aria secca è il riscaldamento.

Seguendo questi consigli è possibile umidificare la casa in modo semplice e veloce.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *