Come Togliere Graffi dal Casco

28. Luglio 2020 Fai da Te 0

A volte il nostro casco sembra irriconoscibile a causa di segni e graffi, ma non vi dovete più preoccupare, da oggi ho inserito una guida per tutti i motociclisti, per capire come riportare il proprio casto in perfette condizioni come appena acquistato.

Come prima cosa, togliamo il nero che lo smog ha provocato sul nostro casco. Prendiamo un prodotto per la pulizia della casa, specificamente un prodotto per mobili, se è a spray, spruzziamo tutta la superficie esterna del casco e con un panno asciutto o pelle di daino puliamo per bene senza sciacquare con acqua.

A questo punto prendiamo della comune pasta abrasiva, che possiamo trovare da rivenditori autorizzati oppure da semplici officine meccaniche, prendiamo un batuffolo di ovatta, e cospargiamo tutta la superficie del casco con la pasta abrasiva e con l’ovatta strofiniamo energicamente, fino a che la pasta abrasiva sia scomparsa.

In fine, prendiamo dell’acqua e sapone e puliamo per bene la superficie del casco in modo da non lasciare neanche più una traccia di graffi e sporcizia. Se proprio vogliamo dare un ultimo tocco di perfezione, prendiamo dell’alcol etilico, ci bagniamo un panno e puliamo con quello, asciughiamo con carta di giornale e vedremo il casco lucido e splendente.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *