Come Preparare la Bolognese Bianca

30. novembre 2017 Cucina 0

Questa è una ricetta molto diffusa in Campania che serve a condire la pasta. I tempi di preparazione sono un po’ lunghi ma è possibile dividere il lavoro preparando qualcosa anche il giorno prima. La mia guida ti accompagnerà nella realizzazione di questo sugo.

La prima cosa da fare è preparare un buon brodo vegetale.
In una pentola capiente metti sedano, cipolla, carota e prezzemolo e copri d’acqua fredda.
Metti sul fuoco e lascia cuocere a fuoco dolce fino a che l’acqua non si sia dimezzata.
Controlla la cottura del sedano che necessita di più tempo per risultare morbido.

Quando tutte le verdure saranno ben cotte frullale con un frullatore ad immersione o utilizza un passaverdure.
Aggiungi il passato di verdure al brodo di cottura e metti da parte.
In una padella metti olio d’oliva e fai soffriggere il trito di vitello.
Fai cucinare la carne facendo ben evaporare l’acqua che può uscire dalla carne e rosola.

Dopo aver aggiustato di sale, unisci alla carne il passato di verdure con anche il brodo e mescola bene per far insaporire la carne rosolata.
Il sugo è fatto, pronto per essere usato da condimento per tagliatelle e pappardelle.
Servite la pasta con abbondante sugo e spolverato di un buon formaggio, parmigiano reggiano o grana padana.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *