Come Visitare le Florida Keys

28. agosto 2017 Guide 0

A un’ora d’auto a sud di Miami, le Florida Keys formano una scia al largo della penisola con una spettacolare catena di isole in un luccicante mare verde-azzurro. Dalla città, potete visitare in giornata quelle più a nord, ma si consiglia un pernottamento nell’eccentrica Key West.

Distanza: 257 km da Miami a Key West; 177 km da Key Largo a Key West. La strada per le Keys sulla Overseas Highway (US1) inizia a sud di Florida City al Mile Marker (MM) 126 e scende a sud fino a Key West, al MM 0. I Mile Marker sono utili per localizzare le attrazioni. Alcuni tratti della strada sono a una corsia per senso di marcia, e i limiti di velocità (max 50 mph/ 80 kmh) vengono fatti rispettare con severità. Dedicate un giorno al viaggio, fermandovi ogni tanto. Nel weekend e durante le vacanze il traffico può essere un vero incubo.

Upper Keys. Key Largo è la più grande delle 42 isole e la porta d’accesso alle meraviglie sottomarine del John Pennekamp Coral Reef State Park (MM 102,5). Si tratta di una grande attrazione per chi pratica immersioni e snorkeling, e si possono anche fare giri al largo in una barca con il fondo trasparente. Verso sud si incontra Islamorada, centro della pesca sportiva nonché sede del parco marino Theater of the Sea (MM 84,5).

Middle e Lower Keys. Da nord a sud, su Grassy Key c’è il Dolphin Research Center (MM 59), mentre nella capitale Marathon si trovano un campo di operai della ferrovia restaurato e i musei per famiglie a Crane Point Hammock (MM 50,5). Il grandioso Seven Mile Bridge (MM 47) segna il passaggio dalle Middle alle Lower Keys. Appena a sud di questo c’è il Bahia Honda State Park (MM 37); il National Key Deer Refuge è un rifugio per i cerbiatti, specie delicata e in via di estinzione.

L’ultima della fila è Key West, regno del divertimento e punto più a sud degli Stati Uniti continentali. Il cuore del centro cittadino è Duval Street, lunga un miglio e stracolma di boutique e bar. Sparsi per la città ci sono musei che ospitano relitti di navi naufragate, attrazioni per famiglie ed edifici storici. Non perdetevi il tramonto a Mallory Square: la quintessenza di Key West.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *