Come Preparare il Prosciuttino

14. dicembre 2017 Cucina 0

Questa ricetta è dedicata a tutti coloro che amano il prosciutto. Risulta essere una ricetta molto semplice e il risultato sarà gustosissimo. Un secondo piatto che potrete servire ad amici e familiari per occasioni importanti, farete un figurone.

Occorrente
Per 8 persone:
1,500 kg di polpa di maiale (parte della coscia con la cotenna)
250 g sale grosso
20 g pepe nero in grani
10 g salnitro (si acquista in farmacia)
Carota, cipolla, sedano, alloro, rosmarino, salvia
Chiodi di garofano, cannella in stecca
Per la salsa:
40 g burro
40 g farina bianca
1 scalogno
L 0,500 brodo
Pepe

Mettete il pezzo di carne in una ciotola e copritelo con il sale, il salnitro, quattro chiodi di garofano, la cannella, 3 foglie di alloro, salvia, rosmarino e pepe. Coprite il recipiente con la pellicola trasparente, sigillate lungo i bordi, mettetelo in frigo e lasciatelo marinare per 24 ore, rigirandolo di tanto in tanto.

Una volta trascorso questo tempo togliete la carne dalla marinata e mettetela a cuocere in abbondante acqua a bollore leggermente salata, aromatizzata con la cipolla mondata, la carota raschiata e lavata e una costa di sedano. Lessate il cosciotto per un’ ora e 30 minuti circa. Nel frattempo, preparate la salsa.

Fate sciogliere il burro in una casseruolina, unitevi lo scalogno finemente tritato e fatelo appassire, poi unite la farina, mescolando con un cucchiaio di legno e infine il brodo, bollente, che verserete a filo. Fate cuocere per circa 15 minuti, mescolando per evitare grumi. Aromatizzate con pepe. Servite il “prosciuttino” parzialmente affettato, accompagnato dalla salsa, e, volendo, da una polenta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *