Come e Dove Mangiare a Kyoto – Consigli Utili

20. Marzo 2019 Guide 0

Forse più che a Tokyo, il gusto più delicato, più sofisticato delle genti di Kyoto. Ti conquista, viene voglia di abitare a Kyoto, viene voglia di mangiare a Kyoto. Con questa guida vogliamo imparare come mangiare in questa città, magari anche spendendo poco.

Kyoto è una città piccola per i canoni nipponici, ha infatti solo 1 milione e mezzo di abitanti è quindi ha enormi differenze rispetto a Tokyo. Kyoto è il Giappone che tutti noi cerchiamo. Pulito, ricco di templi e raffinato nel mangiare. Proprio questa caratteristica è l’essenza di questa splendida città.

Mangiare a Kyoto è un’esperienza unica, intanto dimentichiamoci dei sapori forti della cucina di Tokyo e del tanto pesce crudo. Quì a Kyoto è tutto molto delicato e i posticini ottimi per apprezzare queste delizie sono molteplici. I prezzi vanno dai pochi yen al lusso più sfrenato. Il problema più grosso è che i menù quasi sempre sono scritti in giapponese e soprattutto quelli non frequentati dai turisti.

Da provare senza dubbio il menù detto Kaiseki. Davvero speciale e praticamente si trova ovunque e la qualità è sempre molto buona. Questo menù è composto da vari assaggini. Specialità al vapore, dorate, grigliate, zuppe di riso e misoshiru. In realtà questa pietanza può comporsi in modi diversi e quindi ogni ristorantino ha la sua versione.

Ottimi anche i dolci. Si perchè Kyoto è famosa anche per i suoi dolci. Comunque se vogliamo mangiare bene e soprattutto tipico in questa città dobbiamo frequentare la zona detta Kiyomizudera. Sicuramente non ci deluderà. Come detto prima comunque è semplicissimo mangiare bene a Kyoto, sarebbe perfetto se accompagnati da qualcuno del posto, magari amici.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *